Corso di formazione a distanza per aggiornamento formazione lavoratori  in accordo a quanto previsto nel D. Lgs. 81/08 e nell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11 nelle attività sanitarie e sociosanitarie riservato ai dipendenti di Cliniche Moderne.



INFORMAZIONI CORSO - Provider n° 1772 - Evento accreditato n° 

CREDITI ASSEGNATI

DURATA (ORE)

QUOTA (€)

PERIODO

---

6

gratuito

21/12/21 – 31/12/22


Il corso prevede l'iscrizione spontanea da parte degli studenti. Per chi è già registrato sulla piattaforma fad.taleteweb.it basta inserire la "chiave d'accesso" che sarà fornita dalla propria amministrazione di riferimento. Per chi non è registrato è necessario eseguire la registrazione inserendo tutti i dati richiesti. Le amministrazioni delle aziende interessate sono pregate di contattarci al numero 071.2867250 o all'indirizzo email fad@talete.net per ottenere la "chiave d'accesso" da fornire ai propri dipendenti/liberi professionisti/MMG. Le attività saranno tracciate per singola organizzazione.

Responsabile scientifico: ing. Gregorio Paccone

FORMAZIONE SPECIFICA DEI LAVORATORI ATTIVITÀ A RISCHIO ALTO SETTORI SANITÀ - ASSISTENZA RESIDENZIALE (ART. 37 DEL D.LGS. 9 APRILE 2008, N.81 - ACCORDO STATO REGIONI 21/12/11 E 07/07/16)

LA FORMAZIONE GENERALE DEI LAVORATORI (ART. 37 DEL D.LGS. 9 APRILE 2008, N.81 - ACCORDO STATO REGIONI 21/12/11 E 07/07/16)

Il  presente  corso  risponde  alla  necessità  formativa  prevista  per  il  modulo  di  formazione  sulla sicurezza per lavoratori di carattere "generale". Per completare il percorso formativo previsto dall'Accordo Stato Regioni sancito il 21/12/2011, tutti i lavoratori necessiteranno di una formazione aggiuntiva sulla sicurezza, ad integrazione di questo corso di formazione, specifica e declinata in funzione dei rischi e delle mansioni svolte in azienda.

Corso rivolto ai soli dipendenti di Cliniche Moderne.

INFORMAZIONI CORSO - Provider n° 1772 - Evento accreditato n° 

CREDITI ASSEGNATI

DURATA (ORE)

QUOTA (€)

PERIODO

---

4

gratuito

22/12/21 – 22/12/22


Responsabile scientifico: ing. Gregorio Paccone